Vetrofanie Milano, che colore scegliere ?

Vetrofanie Milano,  dopo una lunga esperienza sulle vetrofanie colorate.

Quale colore scegliere le vetrofanie ?

Se è una stampa digitale con fotografie o immagini, si può fare qualsiasi colore, ma preferibilmente colori chiari, sono i più luminosi.

Si consiglia l’applicazione dall’esterno e una pellicola di protezione per proteggerla dalla polvere e dallo smog e dal sole.

Tutti agenti e situazioni che deteriorano la stampa sopratutto quella digitale con immagini fotografiche o stampe multicolore.

Sia le lettere adesive e sia i loghi stilizzati, sarebbe meglio applicarli dall’esterno perché i colori rimangono più brillanti e luminosi.

La moda in questo periodo sui materiali adesivi vetrofanie.

Propongono diversi produttori:  film adesivi per vetrofanie colori metallizzati e o con brillantini, illuminanti.

Ma per le vetrofanie tendono un po  ad abbagliare e creano un effetto luminoso, me se c’è il sole contro potrebbe dare fastidio.

In base alla Nostra esperienza il colore più visibile sia di giorno che di notte rimane il bianco.

L’applicazione del bianco su qualunque vetro (trasparente, ambrato, specchiato, ecc. ).

Tendenzialmente di giorno essendo l’interno del negozio e o ufficio più buio,  all’esterno il sole illumina il vetro con le vetrofanie,

quindi stacca bene il bianco dal fondo del vetro.

Per la sera è ancora la soluzione Migliore il colore bianco.

Per la pulizia dell adesivo bianco si può utilizzare sia detergenti per la vetrina e sia sgrassatori.

E’ consigliabile utilizzare un bianco di colore lucido, perché è più semplice la pulizia e lo sporco fa  più fatica ad attaccare sul bianco lucido, scivola via lo sporco e non penetra nella plastica.

Per fare delle buone vetrofanie a Milano, bisogna tenere presente dové è esposta il lato delle vetrofanie.

Se è a Sud è consigliabile usare un materiale di qualità superiore per allungare la vita delle vetrofanie.

Con il sole il materiale tende a ritirarsi e a lasciare della colla sul bordo,

esteticamente sgradevole e fastidioso da pulire, perché trattiene e attira polvere.

Quindi utilizzare un materiale di lunga durata è la cosa migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.